Christmas in July

Mentre da noi il caldo impazza e molti pensano già al Natale e al freddo,in alcune parti del Mondo, come l’Australia, Luglio è il mese ‘più freddo’ e ne approfittano per festeggiare ‘Christmas in July’ (ma non scandalizzatevi troppo, è semplicemente una scusa, Natale è anche per loro il 25 Dicembre quando inizia l’estate).

Questa tradizione è presente anche negli Stati Uniti. I negozi ne approfittano per fare sconti o per darvi l’opportunità di acquistare, con anticipo, le decorazioni natalizie, a volte in tema marino o vacanziero.

Io ho conosciuto questa tradizione da quando mi diletto con lo scrapbook: molti materiali stanno arrivando in Italia adesso,ma qualche anno fa erano acquistabili solo in America e, proprio in questo periodo, gli shop online cambiavano ‘decorazioni’ e facevano sconti con la scusa del Christmas in July.

Ecco la mia versione

Mini Calze ripiene di dolci da poter appendere

Lo scorso anno ne ho fatte diverse e sono piaciute molto. E’ un articolo che non ho pubblicizzato granchè, sopratutto perchè le ho fatte e vendute. Approfitto adesso per mostrarvele con calma.

Sono mini calze della Befana completamente personalizzabili e molto versatili. Quelle sopra hanno una decorazione abbastanza di base, con laccetto in cotone con piccoli pacchetti regalo stampati sopra e sono realizzate in feltro perchè colorato e con una rigidità media: non si ‘afflosciano’ ma allo stesso tempo sono morbide e consentono di mettere dentro veramente tante caramelle (per la gioia di chi le riceve).

Una seconda versione l’ho pensata come accessorio per la tavola di Natale, un modo per non renderla troppo seria:

Porta posate a forma di calza

Qui la decorazione é minore, si vede bene la cucitura fatta a mano in contrasto con il

feltro rosso e la bacca é stata fatta con un campanellino rosso ( che suona veramente

per la gioia dei bambini).

Le mini calze sono completamente personalizzabili nei colori,nei materiali usati e

nelle decorazioni.

Non vi resta altro che ordinarle, Natale arriva presto!

Articoli correlati