Non si finisce mai di imparare


Qualche sabato fa ho partecipato ad un mini corso gratuito organizzato da un negozio della zona ( Karté ).
Tema del corso : inviti e bomboniere fai da te.

Sicuramente diverse persone avrebbero ignorato il corso (‘già le faccio,cosa potrebbero mai insegnarmi…’), io invece sono stata entusiasta della notizia perchè è raro trovare corsi di questo genere e negozi ben forniti dove abito.
Poi dobbiamo essere onesti: c’è sempre qualcosa da imparare.

E’ stato un corso interessante : ho imparato alcune cose, mi sono divertita,l’insegnante era preparata e disponibile.
Avevamo esempi da cui prendere spunto,ma potevamo anche creare in piena libertà.
Fantastico e ipnotico lo scaffale con i cartoncini disposti per gradazione da cui potevamo scegliere quello che preferivamo!

Ecco cosa è stato creato:

Idee sui sacchettini per i confetti
Non solo carta

Ringrazio Sabrina per la pazienza,soprattutto per avermi insegnato a fare i fiocchi, da sempre il mio tallone d’Achille!
Spero si presenti presto un’altra occasione!

Cornice

In questa domenica di convalescenza ho preparato un tutorial per creare una semplice cornice. Talmente semplice e veloce da poter essere realizzata insieme ai bambini.

Materiali :

– 4 abbassalingua 

– un cartone 13.5×14 cm

– Washi tape 

– biadesivo alto 3 mm

– colla a caldo

– decorazioni varie
Come prima cosa decoriamo gli abbassalingua.

Io ho scelto 2 tipi di Washi Tape : giallo e fantasia a cuori. Il giallo l’ho usato su 3 abbassalingua,quello a cuori su uno (ovvero sul bastoncino che metterò alla base).

  

Prendiamo il nostro cartoncino (io l’ho ricavato da una scatola di cartone)


Ai 4 angoli mettiamo un pezzetto di biadesivo con spessore di 3 mm,così da creare delle aperture per poter inserire la foto.


Adesso posizioniamo i due abbassalingua verticali. A questo punto mettiamo una goccia di colla a caldo nei 4 angoli per incollare gli abbassalingua orizzontali.


La cornice a questo punto è pronta: basta solo abbellirla con le decorazioni che avete scelto.


Ecco il mio risultato finale


Non ci resta che scegliere una foto,un disegno e inserirlo nella cornice.

Per essere più tranquilli vi consiglio si fissare la foto con del patafix (così potete cambiarla senza problemi) o anche della semplice colla stick (in questo caso però non potrete cambiarla).

Finito di decorare la cornice possiamo pensare a come attaccarla.

1) Per Appenderla al muro: attaccare ai due angoli superiori del cartoncino le due estremità di un filo da pesca lungo circa 10 cm.

2) Per Appenderla ad una superficie metallica: incollare con la colla a caldo una calamita nel centro del cartoncino.

3) Per Tenerla sulla Scrivania : ritagliare nel cartone la sagoma di una ‘cravatta’. Piegare la parte in alto (non dove c’è la punta) a 2/3 cm ed incollarla dietro la cornice. Ecco fatto il piedistallo!

Questa cornice si presta ad essere decorata per moltissime occasioni: festa del babbo,primavera,Pasqua… e soprattutto è di facile e veloce realizzazione.

Buon lavoro!

Festa del Papà

Mancano 10 giorni alla Festa del Papà ed ecco qualche idea se ancora non avete comprato nessun regalo.

Martello per i papà amanti del bricolage (con possibilità di personalizzazione)
 
Una classica cornice che però può essere personalizzata come più vi piace

   
Cassetta degli ‘attrezzi’. Un pacco regalo con gli alimenti che più piacciono al vostro papà.

Oppure potete prenderlo per la gola con un bel dolce o,come vuole qui la tradizione,delle frittelle di riso

Benvenuto Marzo

Siamo arrivati a Marzo e nell’aria si sente già il profumo della primavera.

Io ho un po’ di progetti in ballo che piano piano vi mostrerò,ma intanto vi lascio qualche piccola idea per intrattenere i vostri bambini in questi ultimi (speriamo) pomeriggi di pioggia e vento : lavoretti di primavera