Type your search keyword, and press enter

Gessetti

Sfullsizerenderono una persona che tende a tenere le cose perchè ‘Non si sa mai…’ ‘Non buttarlo può sempre servire…’ e ogni tanto capita.

Qualche giorno fa è stata la volta buona, quella in cui il ‘non buttarlo che può sempre servire’ si è avverato.

Ho ritrovato del gesso in polvere e degli stampi in silicone (originariamente acquistati per fare dei cioccolatini e dei cubetti di ghiaccio).

Complice un pomeriggio in casa con i bimbi ci siamo messi all’opera.

140gr di gesso in polvere

100 gr di acqua

Sciogliere la povere nell’acqua e mescolare lentamente. Quando il composto è liscio versarlo negli stampi.

Sulla confezione c’è scritto che bastano 12 minuti ed i gessetti saranno pronti.

Invece no, ci vuole molto di più, almeno 30/40 minuti e noi, per non rischiare, li abbiamo lasciati ad asciugare negli stampini per tutta la notte.

Abbiamo fatto un po’ di esperimenti ma non tutti sono andati a buon fine…fullsizerender-1

Abbiamo fatto gessetti semplici, solo acqua e polvere di gesso, e sono venuti molto bene; ad una parte dell’impasto abbiamo aggiunto qualche goccia di acrilico e ad un’altra parte della semplice tempera. Quelli a cui abbiamo aggiunto l’acrilico sono venuti bene, il colore non è acceso, è tenue, mentre quelli a cui abbiamo aggiunto la tempera si sono tutti rotti nel toglierli dagli stampini  . . .

Halloween

Tra una ventina di giorni sarà Halloween.

Questa festa personalmente non mi piace e in casa non viene festeggiata.

E’ però una festa che da qualche anno ha preso piede anche in Italia e so che molti organizzano o partecipano a feste,si travestono,i bambini fanno dolcetto o scherzetto e qualcuno addobba addirittura casa.

Su internet troviamo molti spunti per lavoretti creativi di Halloween che,con l’inizio dei giorni di pioggia, possono essere un divertente passatempo quando siamo obbligati a passare pomeriggi in casa.

Ecco quelli che ho trovato più interessanti:

Buon Divertimento!